Biografia artistica

Formazione scolastica

2008-2011
Nuova Accademia di Belle Arti (NABA), Milano
Qualifica conseguita: diploma accademico di I livello in Arti Visive

2011-2014
Accademia di Belle Arti, Venezia
Qualifica conseguita: diploma accademico di II livello in Decorazione

Esperienze professionali

2008 - 2011
Produzione artistica presso la propria abitazione di Milano

Febbraio 2011
Partecipazione alla mostra collettiva Arte, Amore e fantasia presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone

Settembre - ottobre 2011
Partecipazione alla mostra collettiva Cane o gatto? presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone

Da ottobre 2011
Produzione artistica presso la propria abitazione di Venezia

Ottobre 2012
Partecipazione alla mostra collettiva Dopo la ruota... il libro presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone

Gennaio 2013
Inaugurazione del mio sito internet www.coloridiguendi.com

Settembre 2013
Partecipazione alla mostra collettiva Il giocattolo presso palazzo Rospigliosi di Zagarolo (Roma), curata da Francesco Zero

Dicembre 2013 - gennaio 2014
Partecipazione alla 97esima Collettiva Giovani Artisti presso la galleria Bevilacqua La Masa di Venezia, curata da Stefano Coletto

Gennaio 2014
Mostra personale presso lo spazio Casa Punto Croce di Venezia, curata da Delia Mangano

Aprile 2014
Partecipazione alla mostra collettiva Il bestiario medievale presso il museo Ettore Archinti di Lodi, curata dal team L’Imbuto

Giugno - novembre 2014
Partecipazione alla mostra collettiva Terrestri presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, curata da Mirella Brugnerotto e Cristina Treppo

Settembre 2014
Realizzazione dell’illustrazione per la locandina della 21esima edizione della rassegna teatrale Senza confini, grandi e piccini insieme a teatro, organizzata dal teatro Pan di Lugano

Dicembre 2014 - gennaio 2015
Mostra personale Qualcosa di cui non parlare presso lo spazio Al Baron di Venezia, curata da Angela Zuin

Gennaio - aprile 2015
Mostra personale presso il centro trasfusionale di Lugano, curata dall’artista

Febbraio 2015
Partecipazione alla mostra collettiva Immagini d’amore presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone

Febbraio 2015
Partecipazione alla mostra collettiva Il bestiario medievale presso Santeria di Milano, curata dal team L’Imbuto e da Art your own risk

Marzo 2015
Mostra personale Je me régale presso l’osteria da Filo di Venezia, curata dall’artista

Marzo 2015
Partecipazione alla mostra collettiva Pensando a fumetti presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone

Marzo 2015
Partecipazione alla II edizione della manifestazione d’arte contemporanea Vittoria-Sperimenta di Vittoria (Sicilia); direttore artistico Giovanni Robustelli

Aprile 2015
Partecipazione alla mostra collettiva e conclusiva di Vittoria-Sperimenta, curata da Giovanni Robustelli

Da giugno 2015
Sono membro dell’Associazione DoppioFondo, collettivo artistico del quale fanno parte anche Vanessa Milan, Nicolas Magnant, Tiziano Ciao e Valentina Merzi

Da giugno 2015
Produzione artistica presso lo studio dell’Associazione DoppioFondo, a Venezia

Agosto - ottobre 2015
Mostra personale L’uomo seme presso il caffè Bartolomeo di Locarno, curata dall’artista

Agosto 2015
Realizzazione dell’illustrazione per la locandina della 22esima edizione della rassegna teatrale Senza confini, grandi e piccini insieme a teatro, organizzata dal teatro Pan di Lugano

Novembre - dicembre 2015
Partecipazione alla prima mostra del collettivo artistico DoppioFondo (dal titolo L’apicoltura secondo Samuel Beckett), presso l’osteria Antica Adelaide di Venezia, curata dagli artisti

Gennaio 2016
Realizzazione delle illustrazioni e progetto grafico per il regolamento della clinica psichiatrica Viarnetto di Pregassona (canton Ticino)

Febbraio 2016
Realizzazione dell’illustrazione per il manifesto di programmazione del mese di marzo del cinema Kinodromo di Bologna

Febbraio 2016
Partecipazione alla mostra collettiva Tempo di baci presso la galleria Spazio Papel di Milano, curata da Eduardo Simone